Glossario Meteo

Ricerca termini nel glossario (espressioni regolari consentite)
Inizia con Contiene termine esattoSimile a

Glossario

Cielo azzurro Visite: 9

La radiazione solare subisce la diffusione (traduzione dell’inglese “scattering”) da parte delle molecole che costituiscono i gas atmosferici. Questo processo è particolarmente efficiente per le onde la cui lunghezza corrisponde alla componente azzurra dello spettro, per cui il cielo ci appare di quel colore.

Arcobaleno Visite: 9

L'arcobaleno è un fenomeno ottico e meteorologico dovuto all'attraversamento delle gocce d'acqua in sospensione da parte dei raggi solari, con rifrazione, cioè scomposizione dei colori dello spettro solare, e riflessione dovuta alla superficie interna della goccia stessa. Dopo aver attraversato la goccia, la luce in arrivo viene riflessa in una larga gamma di angoli, con la luce più intensa deviata con un angolo di circa 42 gradi. I singoli colori visibili sono funzione della lunghezza d'onda. Ogni colore visibile corrisponde ad un angolo di riflessione leggermente diverso in funzione della specifica lunghezza d'onda.

Divergenza Visite: 8

Deflusso dell'aria sul piano orizzontale dal centro verso l'esterno. Al suolo si assiste a moti divergenti nei centri di alta pressione dove compensano la compressione dovuta alla subsidenza.

Cumuliformi (nubi) Visite: 4

Hanno di norma uno sviluppo verticale almeno dello stesso ordine di grandezza di quello orizzontale. In genere si presentano come formazioni isolate associate a moti convettivi. Quando questi moti sono particolarmente intensi l'estensione verticale può superare quella orizzontale: è il caso delle nubi temporalesche (cumulonembi). Esse si formano per una rapida ascesa di aria umida determinata dal riscaldamento degli stati d'aria prossimi al suolo (convezione termica), dal sollevamento forzato da una catena montuosa o quando aria più calda viene violentemente sollevata da aria più fredda in veloce movimento orizzontale (fronte freddo).

Elettrosfera Visite: 6

Strato dell'atmosfera tra il suolo e 15-20 km di altezza sede del campo elettrico generato dalla carica negativa presente sulla superficie terrestre.

Il presente sito web utilizza cookie  tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.